BREVE BIOGRAFIA

 Mi chiamo Walter Lazzarin, sono nato a Padova nel 1982.
 Ho una laurea in Economia aziendale e una in Filosofia.
 Sono stato insegnante precario di Filosofia e Storia; poi da ottobre 2015 ho deciso di rincorrere un sogno, un'utopia secondo alcuni: promuovo i miei libri girando per le strade d'Italia. L'idea non è solo di farmi conoscere come autore: vorrei riavvicinare le persone alla narrativa.


Nel 2011 ho esordito col romanzo A volte un bacio, l’anno dopo ho pubblicato 21 Lettere d’amore; entrambi sono editi dal Foglio Letterario.
 Nel 2012 ho vinto il secondo premio nel concorso internazionale Lettera d’amore. Nel 2013 sono stato finalista del concorso Storie fantastiche e nel 2014 ho vinto il contest Intervista con il padre, a cura di Leconte Editore.
 Nel 2015 è uscito il mio romanzo Il drago non si droga e ho iniziato a giocare nella Nazionale Scrittori.
 Da settembre 2016 a maggio 2017 ho partecipato alla trasmissione Dribbling, in onda su Rai 2.
 Del 2017 è Ventuno vicende vagamente vergognose, raccolta di tautogrammi edita da CasaSirio.

22 commenti:

  1. Coraggioso :-)
    Dev'essere faticoso e stancante girare per l'Italia.
    Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Ti ho incontrato a Bari e ho acquistato il tuo libro,bello
    Bravo Walter continua così,farai strada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strada in senso letterale (non ancora letterario) di certo ne ho già fatta tanta. Grazie per il commento!

      Elimina
  3. Continua così, abbiamo bisogno di avanzare con te, anche solo idealmente, perché, come diceva "qualcuno" l'utopia non è raggiungibile, ma serve a camminare, ad andare avanti! A presto, ci auguriamo. Un saluto dall'Ass. Respirare Sinapsi (Oppido Lucano).

    RispondiElimina
  4. Quando sei a Bari?

    RispondiElimina
  5. Ci ritornerai?:)

    RispondiElimina
  6. Verrai in Sardegna?
    Hai avuto una bellissima idea.
    Oggi ti ho scoperto per caso e da oggi ti seguirò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Sardegna (nei pressi di Oristano) dovrei venire verso giugno. ;)

      Elimina
  7. Hey! Ho letto del tuo progetto e sono rimasta davvero colpita,credo che sia un'idea fantastica!Sono una ragazza di genova e mi chiedevo se verrai anche qua a condividere le tue storie con noi
    Un saluto, e buona fortuna! :)

    RispondiElimina
  8. Ciao Walter, ti ho visto quando sei venuto alla nostra scuola a Casoli (CH). Mi sei piaciuto molto continua cosi :)

    RispondiElimina
  9. Il tuo libro è stupendo, mi ha appassionato e infatti l'ho letto in un pomeriggio. Domani a scuola devo portare una relazione su di te per quando sei venuto a Casoli e spero di fare bella figura ahahah ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la farai, che il potere del Drago sia con te!

      Elimina
  10. Ciao Walter, non vedo l'ora di incontrarti. Accadrà fra qualche giorno. Un caro saluto, Andrea

    RispondiElimina